CHIRURGIA PANCREATICA

COSA TRATTIAMO

Ambulatorio di chirurgia pancreatica

Una malattia pancreatica (tumore del pancreas o pancreatite) richiede una competenza specifica.

È difficile inquadrare e curare correttamente una malattia del pancreas da parte di un medico che solo occasionalmente incontra un paziente con questo problema, perché le malattie pancreatiche sono rare, la diagnostica è difficile e la chirurgia è estremamente complessa.

Il cancro del pancreas (adenocarcinoma) può essere una malattia molto aggressiva; altre forme di tumore del pancreas lo sono molto meno.

Talvolta il tumore del pancreas è benigno e bisogna saper distinguere le forme che richiedono un intervento chirurgico da quelle che meritano solamente di essere seguite nel tempo. In altri casi un quadro di pancreatite cronica può essere confuso con un tumore del pancreas, o viceversa.

Il Dott. Paolo Regi, abruzzese d’origine e chirurgo generale specialista in Chirurgia Pancreatica, offre il miglior trattamento possibile, grazie all’elevata esperienza maturata negli anni, definendo il miglior iter diagnostico -terapeutico delle patologie bilio-pancreatiche per i pazienti.

La Chirurgia pancreatica è gravata da un elevato tasso di complicanze e una mortalità che può raggiungere il 20% dei pazienti, nei centri non ad alto volume (strutture che eseguono meno di 50 interventi l’anno).

Oggi c’è una crescente tendenza per i pazienti che risiedono in Sicilia e più in generale nel centro-sud Italia, di rivolgersi ai pochi centri di riferimento nazionale che, eseguendo un elevato numero di interventi, garantiscono un significativo contenimento dei rischi di cui sopra. In questi centri il tasso di mortalità si abbassa a meno del 4%. Questo è frutto non tanto delle sole competenze chirurgiche, ma di un vero e proprio “approccio multidisciplinare completo”.

Tutte le figure che ruotano intorno alla gestione del paziente operato (radiologi interventisti, endoscopisti, anestesisti-intensivisti, gastroenterologi etc.) posseggono un elevato livello di esperienza di gestione delle complicanze e cooperano sinergicamente col chirurgo.

Centro di eccellenza di chirurgia pancreatica

Medos si fonda sulla sinergia tra più figure professionali, coinvolte nella diagnosi e cura della patologia. La nostra equipe di specialisti e chirurghi rappresentano un’eccellenza del settore e sono in grado di rispondere a qualsiasi necessità riguardo il trattamento del cancro del pancreas, (sicuramente la patologia neoplastica maligna più frequente e temuta) è nostro obiettivo, inoltre dare delle risposte cliniche chiare e tempestive anche ad altre tipologie di tumore pancreatico a comportamento benigno (per esempio tumori cistici sierosi) o potenzialmente evolutivo (tumori neuroendocrini (pNETs), cistoadenomi mucinosi, tumori intraduttali papillari mucinosi periferici e centrali – IPMN-BD o IPMN-MD, rispettivamente -, etc.).

In presenza di queste neoplasie, il corretto trattamento può variare dal semplice “monitoraggio clinico-strumentale” (o follow-up) all’intervento chirurgico di asportazione del tumore. La corretta indicazione sul percorso da affrontare in questi casi è frutto dell’esperienza clinica di un chirurgo specializzato e deve essere seguita in tempi brevi, con indagini strumentali raffinate ed affidabili.

Il nostro Poliambulatorio di Chirurgia Pancreatica presso il Poliambulatorio MedOS, esegue controlli programmabili a medio termine e le indagini strumentali si possono eseguire nella maggior parte dei casi presso il nostro centro.

Alla guida del reparto di Chirurgia Pancreatica, il Dott. Paolo Regi, specialista di chirurgia Pancreatica dell’Ospedale Pederzoli di Peschiera del Garda (Vr). Il servizio, consente di avere un punto di riferimento locale importante per i pazienti affetti da patologie neoplastiche del pancreas e nella diagnosi precoce.

L’importanza di Diagnosi rapide

Nel caso di “urgenze diagnostiche o di trattamento” il tempo di esecuzione degli accertamenti riveste un ruolo fondamentale. Punto di forza del poliambulatorio è il filo diretto con il centro di Chirurgia Pancreatica dell’ Ospedale Pederzoli. Ciò consente di offrire in tempi particolarmente contenuti tutta la diagnostica anche di II livello (TC, RM ed Ecoendoscopia con eventuale biopsia).

Il peso di questa “efficienza” risulta chiaramente cruciale se si considera che nell’80% dei casi di cancro del pancreas i pazienti sono purtroppo inoperabili alla diagnosi e richiedono una diagnosi citologica rapida per intraprendere un percorso chemio o chemio-radioterapico nel più breve tempo possibile.

SPECIALISTI

Dott. Paolo Regi
CHIRURGO PANCREATICO

Contattaci

Telefono

095 2966178

Email

info@medos.it

Indirizzo

Poliambulatorio MedOS
Via Milano, 29
95127 – Catania

Contattaci