gravidanza

Nella seconda settimana di gravidanza ci stiamo avvicinando ai giorni più fertili del ciclo.

CHE COSA SUCCEDE AL TUO CORPO

Durante la seconda settimana di gravidanza la parete interna del tuo utero, l’endometrio, si sta preparando per accogliere l’ovulo fecondato. Presto ci sarà l’ovulazione, quindi la sua dimensione aumenta di spessore.

Tutto ciò è finemente regolato a livello ormonale. Gli omoni principali che intervengono nel meccanismo dell’ovulazione sono l’ormone FSH (ormone follicolo stimolante) e LH( ormone luteinizzante) che agiscono sulle ovaie le quali a loro volta producono estrogeni prima dell’ovulazione e estrogeni e progesterone dopo l’ovulazione.

L’ormone LH ha un picco poche ore prima dell’ovulazione ed è quello che viene rilevato nei comuni test di ovulazione.

Gli estrogeni agiscono sul’endometrio (per aumentarne lo spessore) e sul collo dell’utero per dettare i tempi della produzione del muco cervicale.

Il follicolo maturo al momento dell’ovulazione rilascia la cellula uovo che inizia a percorrere le tube di Falloppio verso l’utero. Se l’uovo incontra degli spermatozoi, può verificarsi la fecondazione. Un ovulo è grande 150 micron circa e lo spermatozoo è ancora più piccolo. In condizione di muco cervicale fertile gli spermatozoi sopravvivono nel collo dell’utero per 3-5 giorni. La cellula uovo invece una volta emessa rimane fecondabile solo 12-24 ore poi degenera.

seconda-settimana-gravidanza

Dall’unione dei due gameti maschili e femminili nasce lo zigote che contiene già tutte le caratteristiche del tuo bambino. Sia la mamma che il papà danno la loro parte di cromosomi, in tutto 46. Questi cromosomi contengono i geni che daranno le caratteristiche al vostro bambino, come il sesso, il colore della pelle, occhi, altezza, carattere.

PER IL PAPA’

Lo sai che indossare i boxer aumenta la conta degli spermatozoi? Indossare biancheria intima troppo aderente o anche pantaloni troppo attillati, ha un effetto negativo sulla produzione di sperma. I testicoli infatti si trovano esternamente al corpo per poter avere una temperatura minore di 37 gradi e quindi ottimale per la produzione di sperma. Sia un bagno troppo caldo che, temperature estive elevate e indumenti stretti, ma anche il tenere il pc sulle gambe, ne fanno aumentare la temperatura e ciò inibisce la produzione di sperma.

CONTROLLI DA FARE

Se ancora non hai fatto gli esami preconcezionali affrettati se vuoi essere messa a conoscenza di eventuali malattie, carenze o problemi.

CONSIGLI

Oltre a seguire un’alimentazione sana continuate a fare attività fisica senza eccedere con gli sforzi però. Cammina a lungo, respira aria fresca e rilassati magari facendo yoga. Si consiglia di cominciare con la ginnastica dolce o lo yoga perché il corpo è in una fase di cambiamento e queste attività ti facilitano l’adattamento.

Ogni mattina puoi eseguire questo esercizio di allungamento della colonna:

Mettetevi sdraiate a terra, con le braccia aperte, le gambe piegate e respirare lentamente solo con il naso. Eliminate la naturale curvatura della schiena avvicinando i piedi ai glutei facendo cosi aderire la colonna vertebrale al suolo. Portare le ginocchia verso il petto e mantenete questa posizione per 3 respirazioni. Ora appoggiate le gambe sul pavimento lateralmente, e stirate bene tutti i muscoli. Contemporaneamente, fate ruotare la testa dal lato opposto.
Tornare al centro e ripetere dall’altro lato.

Prima Settimana di Gravidanza
Terza Settimana di Gravidanza

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

2018 © Copyright - MedOS Srl - Via Milano, 29 (CT) P.Iva 04913570877

Per le urgenze: 095 2966178